Musei e aree archeologiche

About This Project

Il patrimonio storico dell’area vesuviana

La straordinaria città archeologica di Pompei, gli scavi di Ercolano, Oplonti, quelli recenti di Somma Vesuviana, di Villa Regina a Boscoreale, Terzigno, le sfarzose Ville Settecentesche del Miglio d’Oro, le Masserie Vesuviane e i tetti a botte di Terzigno, l’Antiquarium di Boscoreale, il Mav, museo archeologico virtuale a Ercolano, le lave in mostra permanente di Creator Vesevo, lungo l’ascesa al Gran Cono, il Museo Ferroviario di Pietrarsa a Portici, là dove terminava la prima linea italiana costruita dai Borbone per far star comodi i nobili quando si trasferivano in villa, il Museo del Corallo a Torre del Greco, quello della Civiltà Contadina a Somma Vesuviana, raccontano ancora una volta di una storia di intrecci e interazioni tra l’uomo e il vulcano, che si riflette anche nei sapori, nei mestieri e nelle tradizioni di questi luoghi.

Category
Cosa visitare

COMUNICATO PER GLI ISCRITTI ALLA VESUVIO ULTRA MARATHON 2020

Allo stato attuale in Italia soprattutto, ma in Europa ed in tutto il Mondo in maniera esponenziale, la situazione relativa al COVID-19 non è facile, anzi attualmente in un clima di instabilità sanitaria pericolosa.

Per cui tutti dobbiamo continuare a seguire le indicazioni delle autorità sanitarie e governative onde evitare la diffusione del virus.

Noi della VESUVIO ULTRA MARATHON, avevamo atteso finora speranzosi che tutto fosse meno complicato di come è in realtà e che tutto potesse migliorare in poche settimane. Così non è stato, per cui riteniamo, in accordo con l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, che non esistano più le condizioni che la gara si possa svolgere, pertanto con estremo dispiacere comunichiamo che la 4° edizione della VESUVIO ULTRA MARATHON , in programma il 17 MAGGIO 2020 è ufficialmente ANNULLATA e rinviata al 2021 e di conseguenza facciamo nota quanto segue:

– gli atleti iscritti ad entrambe le distanze, 23 km e 50 km, saranno automaticamente confermati per l’edizione 2021 (probabilmente 15 maggio)

-altresì si conferma la possibilità di TRASFERIRE l’iscrizione ad altro atleta sia maschile che femminile purché avvenga una sola volta ed entro un termine che sarà definito nel prossimo REGOLAMENTO.

In relazione a questa eventualità, si precisa che se il trasferimento prevede un passaggio ad una distanza diversa da quella registrata, esempio dalla 50 km alla 23 km, non ci sarà nessun rimborso della quota eccedente, viceversa un passaggio dalla 23 km alla 50 km prevede una integrazione della quota mancante calcolata al primo periodo di iscrizione.

GRAZIE a tutti per la comprensione.
STAFF VUM – Vesuvio Ultra Marathon